Truffa assicurativa, individuare la frode

Le frodi assicurative sono sempre più frequenti al giorno d’oggi. I principali ambiti in cui questa pratica illecita viene perpetrata sono il ramo rc auto, quello dei danni elementari, quello dei danni speciali e in minor misura quello dei danni alla salute.

Individuare speculazioni ai danni delle agenzie assicurative non è semplice e buona parte di questi rimangono sommersi. Questo perché non esiste uno schema preciso con cui viene svolta questa pratica. Vox Investigazioni svolge indagini assicurative a sinistro avvenuto, assicurandosi che non ci sia stata malafede, una condotta fraudolenta o un eventuale comportamento illecito da parte dell’assicurato. Inoltre se richiesto dal committente portiamo avanti indagini assicurative preventive fornendo un resoconto sul passato del soggetto in questione prima che venga stipulata una polizza.

Art 642 cp

Secondo l’Articolo 642 del Codice Penale, compie un Fraudolento danneggiamento dei beni assicurati e mutilazione fraudolenta della propria persona chiunque, al fine di conseguire per sé o per altri l'indennizzo di una assicurazione o comunque un vantaggio derivante da un contratto di assicurazione, distrugge, disperde, deteriora od occulta cose di sua proprietà, falsifica o altera una polizza o la documentazione richiesta per la stipulazione di un contratto di assicurazione. Le pene vanno da un minimo di uno a un massimo di cinque anni di reclusione.

Indagini assicurative

Acquisiamo tutte le prove e gli elementi utili alla ricostruzione dei fatti come la documentazione fotografica i verbali delle forze dell’ordine e eventuali referti medici. Perché si configurino gli estremi del reato di condotta fraudolenta è necessario che ci sia in essere un contratto valido. I nostri periti esperti affiancano le compagnie assicurative con indagini portate avanti secondo le loro specifiche esigenze e metodi di lavoro.

Le nostre indagini assicurative accertano che da parte dell’assicurato non ci sia stata una condotta fraudolenta intesa come la distruzione o l’occultamento di cose di sua proprietà; la falsificazione di una polizza o di documentazione contrattuale; che non abbia causato lesioni a sé stesso per provocare o aggravare un infortunio; denuncia di sinistro mai accaduto; distruzione o occultamento di elementi di prova.

Acquisiamo inoltre tutte le prove e gli elementi utili alla ricostruzione dei fatti come la documentazione fotografica i verbali delle forze dell’ordine e eventuali referti medici.