Concorrenza sleale sviamento clientela

Concorrenza sleale sviamento clientela come sapere di essere vittima?

Concorrenza sleale dipendente

Se sospetti che i tuoi dipendenti, soci, collaboratori, amministratori o dirigenti siano infedeli verso la tua azienda, che il tuo marchio o brevetto siano stati deturpati, o che le esclusività territoriali o merceologiche siano state inosservate potresti essere vittima di concorrenza sleale. In ambito economico-produttivo, tutti gli utilizzi di tecniche, pratiche, comportamenti e mezzi illeciti per ottenere un vantaggio sui competitor o per arrecare loro un danno rientrano sotto il macro tema della concorrenza sleale.

Concorrenza sleale codice civile art 2598 cc

Secondo il Codice Civile (Art. 2598), compie atti di questo tipo chiunque:

usi nomi o segni distintivi idonei a produrre confusione con i nomi o con i segni distintivi legittimamente usati da altri

diffonda notizie e apprezzamenti sui prodotti e sull’attività di un concorrente, idonei a determinarne il discredito

si avvali direttamente o indirettamente di ogni altro mezzo non conforme ai principi della correttezza professionale e idoneo a danneggiare l’altrui azienda

Art 2598 cc

In sostanza, l’Articolo 2598 espone di come la concorrenza sleale consista nell’appropriarsi illegittimamente dello spazio di mercato, ovvero della clientela, del concorrente, attraverso atti non conformi alla correttezza professionale. Ne consegue che l’illecito non può derivare dal danno commerciale in se in quanto il gioco della concorrenza rende legittime certe condotte finalizzate al perseguimento di maggiori affari, attuate senza rottura delle indicate regole legali della concorrenza.

Sviamento di clientela: cos’è?

La concorrenza sleale non deve però essere confusa con lo sviamento di clientela, che si verifica ogni qualvolta un concorrente sottrae risorse dall’impresa e con queste il loro portafoglio clienti. Spesso può accadere che a rubare risorse preziose siano i dipendenti dell’azienda stessa.

Non costituisce concorrenza sleale lo sfruttamento di conoscenze tecniche, esperienze e informazioni relative alla politica commerciale dell’impresa dalla quale egli proviene, a condizione che non si tratti di informazioni segrete o riservate e che, in ogni caso, non avvenga distrazione della clientela.

Concorrenza o sviamento di clientela: cosa fare?

Se ritieni di essere vittima di concorrenza sleale, da parte di terzi interni o esterni alla tua attività, rivolgiti a VOX INVESTIGAZIONI.

Contatta VOX INVESTIGAZIONI per una consulenza gratuita: insieme svilupperemo un progetto investigativo completamente su misura.
La Consulenza e il preventivo sono gratuiti, anche a domicilio!

INVESTIGATORE PRIVATO PREZZI

Scopri le nostre tariffe

CHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

Preventivi gratuiti anche a domicilio!