Affidamento esclusivo figli

Investigazioni private per l’accertamento dell’affidamento dei figli.

Affidamento esclusivo dei minori

Nei casi in cui l’affidamento congiunto causi danno al minore, viene disposto l’affidamento esclusivo:
In generale, in caso di separazione dei coniugi in presenza di figli minori, la regola è quella dell’affidamento congiunto. Esistono casi in cui però questa condizione può arrecare danno al minore: il giudice disporrà quindi l’affidamento esclusivo a uno dei due genitori.

La legge 54/2006 prevede che, qualora si verifichino gravi mancanze da parte di un genitore, il giudice “può disporre l’affidamento dei figli ad uno solo dei genitori qualora ritenga con provvedimento motivato che l’affidamento all’altro sia contrario all’interesse del minore” (Art. 155 bis del c.c.)..

Come ottenere l’affidamento esclusivo?

Per ottenere l’affidamento esclusivo del figlio minore, devono esistere prove tangibili dell’inadempienza dei doveri genitoriali (non è quindi sufficiente una generica motivazione, che potrebbe semplicemente svelare un desiderio di vendetta tra gli ex-coniugi).

Non esistono casi definiti; il legislatore valuterà di volta in volta le circostanze in funzione della richiesta di affidamento esclusivo.

I presupposti
Alcuni presupposti per una richiesta di affidamento esclusivo sono: disinteresse / carenze affettive nei confronti del minore abuso o violenza critiche verso uno dei genitori condividendole con il minore

INVESTIGATORE PRIVATO PREZZI

Scopri le nostre tariffe

CHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

Preventivi gratuiti anche a domicilio!

Art 337 cp

Secondo l’articolo 337 codice penale, chiunque usa violenza o minaccia per opporsi a un pubblico ufficiale o ad un incaricato di un pubblico servizio, mentre compie un atto di ufficio o di servizio, o a coloro che, richiesti, gli prestano assistenza, è punito con la reclusione da sei mesi a cinque anni. Notare che non è necessario che la violenza o minaccia venga esercitata direttamente sul pubblico ufficiale; è reato qualsiasi cosa che, anche indirettamente, vada ad ostacolare l’esercizio della pubblica funzione.

La nostra agenzia tramite una indagine ad hoc può occuparsi di supportare il coniuge che voglia richiedere l’affidamento esclusivo, con un indagine volta alla raccolta di prove da sottoporre al giudice, allo scopo di:

  • documentare le mancanze e/o inadempienze del genitore.
  • produrre prove testimoniali e documentali (fotografie, video)
  • produrre una relazione dettagliata utilizzabile in tribunale dal coniuge richiedente affidamento esclusivo.

Vox Investigazioni può supportare il coniuge che voglia richiedere l’affidamento esclusivo